Iscrizione

I vincitori dovranno presentare, a mano, entro la scadenza fissata nel bando, pena decadenza dal diritto all’iscrizione, all’Ufficio Scuole di Specializzazione e Master, i seguenti documenti:

a) domanda di iscrizione con bollo da € 16,00 su apposito stampato rilasciato dall’Ufficio Scuole di Specializzazione e Master, nonché divulgato attraverso il sito internet www.unina.it;
b) n. 2 fotografie uguali debitamente firmate;
c) copia fronte/retro di un proprio documento di riconoscimento in corso di validità debitamente firmata e accompagnata dall’originale da esibire;
d) attestazione comprovante il pagamento della prima rata di € 750,00 e di € 140,00 per tassa regionale per il diritto allo studio universitario;
e) per i cittadini non comunitari residenti all’estero: il visto nazionale di lungo soggiorno rilasciato dalla Rappresentanza diplomatica-consolare competente.

I candidati vincitori che, nel termine suddetto, non avranno provveduto all’iscrizione saranno considerati rinunciatari ai fini dello scorrimento della graduatoria.

I posti che risulteranno vacanti a seguito di rinuncia o mancata iscrizione, entro i termini e le modalità previste dal bando, saranno messi a disposizione dei candidati classificatisi idonei secondo l’ordine della graduatoria finale.

A tal fine, l’Ufficio Scuole di Specializzazione e Master notificherà, tramite primo eventuale avviso e con eventuali successivi avvisi pubblicati di tre giorni in tre giorni, il numero dei posti eventualmente vacanti ed i nominativi degli aventi diritto all’iscrizione.

I candidati classificatisi idonei che abbiano acquisito il diritto all’iscrizione in seguito ai suddetti scorrimenti di graduatoria dovranno presentare presso l’Ufficio Scuole di Specializzazione e Master, entro il termine perentorio indicato in ciascun avviso, la stessa documentazione richiesta ai vincitori.